Costi standard: vantaggi e svantaggi

I costi standard, in svariate  configurazioni, sono la modalità più comune per  realizzare in forma previsionale le analisi di  controllo di gestione.

Chi si avvale di costi standard, solitamente  effettua ex post  l’ analisi degli scostamenti con i costi effettivi: tramite tali confronti  da un lato  si compie il  controllo delle performance e  dall’altro si orientano  le  politiche correttive per il raggiungimento dei desiderata aziendali.

Ma quali sono i vantaggi che inducono a preferire i costi standard rispetto a quelli consuntivi?Proviamo ad effettuare un elenco dei pro e contro dei costi standard.

A favore dei costi standard possono essere identificati i seguenti elementi:

  • il costo standard fornisce un costo mediato a fronte di cambiamenti puntuali del processo produttivo;
  • il costo standard non risente del grado di saturazione delle proprie risorse produttive (risorse umane e non): al contrario il costo unitario consuntivo è condizionato da tale effetto quantità. A parità di condizioni il costo unitario consuntivo si riduce quando le proprie risorse produttive sono “cariche” e si incrementa quando queste sono “scariche”. Tale stagionalità incide profondamente  sul processo di  costificazione, rendendo più redditizie le attività/lavorazioni effettuate nei periodi di alta saturazione delle proprie risorse produttive,  penalizzando invece quelle svolte in periodi di bassa saturazione;
  • il costo standard può semplificare le rilevazioni di contabilità industriale e consentire di ottenere analisi in modo celere ed economico

A sfavore dei costi standard possono essere identificati i seguenti elementi:

  • non sempre l’analisi dei consuntivi pregressi consente di identificare con facilità il costo standard da utilizzare per il futuro;
  • all’interno di un lasso di tempo di medio periodo, a fronte di un forte delta con i costi consuntivi dovuto ad eventi duraturi, potrebbe essere necessario rettificare il costo standard utilizzato;
  • la costificazione avviene immediatamente con dati reali.

In generale i   costi standard, se ben elaborati, sono una delle più importanti tecniche con cui controllare i costi, ridurre gli sprechi, controllare il trend dei singoli centri di costo, calcolare la convenienza economica e  determinare i prezzi di vendita.

Seguici sul gruppo Linkedin di Business Network 2.0

Segui gruppo

 

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...